NEL QUADRANTE ARDEATINO CECCHIGNOLA NUOVI POSTI DI LAVORO GRAZIE AD UN NUOVO SUPERMERCATO IN ARRIVO

Nuovi servizi, strade e nuovi abitanti è la sfida che i nuovi interventi di trasformazione stanno affrontando nel quadrante Ardeatino-Cecchignola, sono infatti partiti i lavori per la realizzazione di un nuovo supermercato, a marchio Conad, che verrà realizzato lungo la nuova via della Cecchignola all’incrocio con via Kobler. Una notizia importante per il territorio del IX Municipio e che di sicuro diventerà centro nevralgico del grande bacino di utenza del quartiere.

E, per conoscere meglio i dettagli di questo progetto, e capire quali benefici arriveranno per i residenti della zona, abbiamo voluto sentire direttamente Giorgio Guastella, proprietario del futuro punto vendita, a cui abbiamo rivolto qualche domanda:

Quali saranno le dimensioni della struttura e che tipologia di servizi verranno offerti? Il supermercato a marchio CONAD Superstore avrà una area di vendita di circa 2.000 mq e offrirà un servizio completo per soddisfare i bisogni della spesa alimentare ed extralimentare di una clientela varia con un offerta commerciale incentrata sulla convenienza senza perdere di vista la qualità garantita dalla filiera distributiva Conad. Saranno presenti tutti i reparti tradizionali freschi come ortofrutta, carne, pesce, salumi e formaggi e ovviamente una ampia sala per la merce alimentare ed extralimentare. Avremo una pizzeria ed una cucina per la preparazione giornaliera di prodotti caldi e freddi e pizza alla pala ed in teglia. In pescheria sarà presente una friggitoria e dedicheremo ampio spazio al sushi. Nel reparto carni oltre alla classica offerta di carni italiane ed estere offriremo una selezione di hamburger conditi ed una bisteccheria. Inoltre, sarà presente anche  un Bar/Caffetteria all’ingresso della struttura per sfruttare il momento della spesa per fare colazione, prendere un caffè o un aperitivo. Oltre ad un grande parcheggio frontale all’ aperto sarà presente un comodo parcheggio coperto per lasciare l’automobile al fresco in estate ed al riparo dalla pioggia in inverno con la possibilità di ricarica elettrica degli autoveicoli. Il supermercato effettuerà anche vendita online nelle zone limitrofe al proprio bacino di utenza con consegna a domicilio oppure in negozio anche in modalità Drive In con ritiro direttamente nel parcheggio coperto senza necessità di salire nel punto di vendita.

Quanti nuovi posti di lavoro sono previsti? Nelle valutazioni per le assunzioni si pensa di dare precedenza ai residenti nel territorio? Sono previsti circa 50 addetti distribuiti nei vari reparti del Superstore. Sicuramente in fase di selezione a parità di competenze prenderemo in considerazione anche la residenza nel territorio di riferimento come elemento di preferenza. E saranno comunque previsti dopo l’apertura del negozio dei percorsi formativi dedicati ai ragazzi ed alle ragazze che risiedono nella zona.

Quali sono le tempistiche con cui verranno ultimati i lavori? Il Superstore inaugurerà, salvo ritardi dell’ultimo minuto, entro la fine del primo semestre 2022.

E, in un momento così difficile, in cui le attività chiudono e le persone perdono il lavoro, non possiamo che auspicare una rapida conclusione dei lavori ed augurare buona fortuna a questa nuova attività in attesa di conoscere la data della prossima inaugurazione.

Total
64
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente

LA CICLABILE DELLA MAGLIANA? NON CONVINCE I RESIDENTI

Articolo Successivo

CAMION A IDROGENO? PERCHE' NO

Articoli Correlati
Total
64
Condividi