ITALIA CAMPIONE D’EUROPA BATTE L’INGHILTERRA 4 – 2 AI RIGORI

L’Italia campione d’Europa. Inghilterra battuta sul campo 4-3 ai rigori nella finale di Wembley, seppur la partita si era messa subito bene per gli inglesi, con Shaw in gol al 2′.

“Siamo stati bravi. Siamo stati bravi. Abbiamo preso il gol subito, siamo andati in difficoltà ma poi abbiamo dominato la partita. I ragazzi sono stati meravigliosi”. Roberto Mancini si gode il trionfo a Euro 2020 dopo aver battuto ai calci di rigore l’Inghilterra. “E’ importante per tutta la gente e per tutti i tifosi. Vinto e giocato bene? Siamo contenti di questo. La squadra è cresciuta in questi anni ma può migliorare ancora.” .

L’Italia, non brillante come nelle precedenti partite, ha sofferto l’atteggiamento della squadra di Southgate, molto coperta, e solo un’azione personale di Chiesa ha messo qualche brivido a Pickford, praticamente inoperoso. Nella ripresa, Mancini ha richiamato Barella e Immobile inserendo Cristante e Berardi. Al 22′ è arrivato il pareggio azzurro: su calcio d’angolo è scaturita una mischia in area e Bonucci ha infilato in rete da due passi. L’1-1 è rimasto inchiodato sia al 90′ sia ai supplementari, nonostante i tanti cambi dalle due parti, e sono stati necessari i rigori, con Donnarumma ancora una volta decisivo.

Gigi Donnarumma, eroe della serata e premiato anche come miglior calciatore del torneo, tiene a dividere il merito con i compagni, come riporta Repubblica.it Siamo stati straordinari, non abbiamo mollato di un centimetro. Ce l’abbiamo fatta partendo da zero, siamo una squadra fantastica e ci meritiamo questo successo. Il gol poteva ammazzarci, ma noi siamo sempre attenti e non molliamo mai.”

Schietto e deciso come sempre anche Leonardo Bonucci che, sempre su Repubblica.it  rivela: “E’ un sogno che si avvera, un grande gruppo. Abbiamo iniziato a crederci dalla Sardegna. Mano a mano abbiamo acquisito sicurezza. Siamo diventati leggenda. Stiamo vedendo 58mila persone che se ne vanno via….è una grande nazionale l’Inghilterra. I tifosi ci sono rimasti male ma l’Italia gli ha dato una lezione“.

Parole, diciamocelo chiaro che sono state il pensiero di tutti gli italiani che, insieme alla nazionale, a testa bassa, ci ha creduto fino alla fine, vincendo.

Fonte: (ANSA/Repubblica).
   

Total
46
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente

DENUTRITI E MALTRATTATI: SCOPERTO ALLEVAMENTO LAGER DI HUSKY VICINO ROMA

Articolo Successivo

GREEN PASS: TRA ALLARMISMI E FALSE NOTIZIE

Articoli Correlati
Total
46
Condividi